* 150° Anniversario Unità d’Italia

Eventi

Notte tricolore
(16/03/2011)

“Notte tricolore” – promossa dal Comitato dei Garanti per le celebrazioni del 150° anniversario. Sono previste manifestazioni, spettacoli e cerimonie in tutti i Comuni d’Italia che aderiranno all’iniziativa.

Festa Nazionale
(17/03/2011)

Cerimonia inaugurale presso il Complesso del Vittoriano di Roma, piazza Venezia, e diretta televisiva in collegamento con Torino. Cerimonia al Pantheon in onore del Primo Re d’Italia; riunione del Parlamento in seduta comune; discorso al Parlamento e alla Nazione del Presidente della Repubblica; evento internazionale; colazione capi di Governo. Apertura al pubblico di tutti i Ministeri e Istituzioni della Repubblica. Cerimonia solenne presso l’Aula di Montecitorio: analogamente a quanto avvenuto il 25 marzo 1961 per il centenario, il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, svolgerà un intervento alla presenza dei Deputati, dei Senatori e delle Alte cariche della Repubblica.

Inaugurazione museo (Roma, Gianicolo)
(17/03/2011)

Inaugurazione del Museo di Porta San Pancrazio, interamente dedicato alla storia della Repubblica Romana, nel luogo che nel 1849 fu teatro delle resistenze garibaldine contro l’esercito francese che assaltava la città. Gli allestimenti e il nuovo sistema di segnaletica renderanno agevole il viaggio attraverso i momenti fondamentali della Repubblica e i personaggi che ne fecero parte.

Mostra (Roma, Archivio Centrale dello Stato)
(17/03/2011)

“La macchina dello Stato – Dall’Unità alla nascita delle Regioni”. La mostra, che sarà aperta al pubblico per tutto il periodo delle celebrazioni fino a novembre 2011, sarà articolata in due sezioni. La prima (“Leggi, uomini, strutture 1861 – 1948”) ricostruirà il percorso dell’unità nazionale attraverso le figure chiave dell’amministrazione statale. La seconda (“Brevetti, marchi, prodotti 1948 – 1970”) ricostruirà gli anni dello sviluppo economico e scientifico e gli uomini ed imprese che lo hanno determinato. La Costituzione originale del 1948, esposta in uno spazio comune dell’Archivio Centrale, segnerà il punto di unione tra le due parti.

Mostra (Roma, Palazzo delle Esposizioni)
(17/03/2011)

“L’unificazione monetaria italiana”.
La mostra narra la storia della unificazione monetaria italiana come parte della più generale storia dell’unificazione nazionale. La descrizione dei problemi e delle difficoltà incontrate dal processo di unificazione monetaria nazionale rappresenta la base per sottolineare l’importanza dell’unità territoriale. A corredo della mostra, è previsto un convegno dal titolo “L’economia italiana nella sua dimensione nazionale e internazionale”.

Mostra (Roma, Vittoriano)
(17/03/2011)

“Alle radici dell’identità nazionale”, mostra a cura di Roma Capitale. Rimarrà aperta fino a Novembre 2011, ospitata presso il complesso del Vittoriano sito in Piazza Venezia.

Mostra (Torino, Officine Grandi Riparazioni)
(17/03/2011)

“Fare gli italiani”, mostra che ripercorre la nostra storia dall’unità ad oggi. Rimarrà aperta fino al 20 novembre 2011. La mostra – a cura degli storici Walter Barberis e Giovanni De Luna – racconta il cammino dell’Italia unitaria non come una successione di avvenimenti, ma come una storia di persone. Ne sono protagonisti gli italiani, considerati nella loro diversità e raccontati in tutte quelle fasi che li hanno visti unirsi in un sentimento di comune appartenenza. Un viaggio in quel percorso lungo 150 anni durante il quale “siamo diventati italiani”.

Videomostra (Bologna, Palazzo Re Enzo)
(17/03/2011)

Inaugurazione della videomostra “Cristiani d’Italia: 1861 – 2011” presso Palazzo Re Enzo che sarà aperta al pubblico fino a novembre. Il progetto espositivo si propone di rappresentare i cristiani d’Italia nella presenza e partecipazione di grandi soggetti come protagonisti attivi della storia nazionale, nelle sue accelerazioni e nelle sue involuzioni.

Inaugurazione mostra (Milano, Museo del Risorgimento)
(22/03/2011)

Inaugurazione della mostra “Cattaneo, comandante per caso” – In occasione della presentazione del III volume degli scritti di Carlo Cattaneo, una giornata di studi e una mostra con una mappa interattiva della città, acquerelli e dipinti, ricordando le gloriose cinque giornate di Milano.

Giornate FAI
(26/03/2011)

Giornate di primavera FAI – Il 26 e 27 marzo apertura straordinaria gratuita al pubblico di tutti i monumenti e siti del Fondo per l’Ambiente Italiano rappresentativi della storia unitaria.

Sulle note del Risorgimento (Roma, Auditorium Parco della Musica, Sala Petrassi)
(26/03/2011)

“Sulle note del Risorgimento” – appuntamento organizzato dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con il sostegno della Compagnia di San Paolo che prevede un convegno di studi dedicato alla rievocazione dei fatti storici accaduti a Roma e di come questi si riflettano nello spirito e nella musica italiana dell’epoca. Concerto conclusivo di BelCanto, con gli artisti di Opera Studio provenienti dalla scuola di alto perfezionamento in canto lirico dell’Accademia, dedicato alle opere di Rossini, Bellini, Donizetti e Verdi. (26 e 27 marzo)

Festa della Repubblica
(02/06/2011)

Festa della Repubblica – Cerimonie militari presso il Vittoriano di Roma – concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI a Torino a cura del Comitato Italia150. Partecipazione internazionale.

 

(dal sito della RAI http://www.italia150.rai.it che vi invitiamo a visitare)

Annunci