Canicattì Castel Bonanno

Presidente:
MARCHESE RAGONA Avv. Daniela

PRESIDENTE: MARCHESE RAGONA Avv. DANIELA

SEGRETARIO: SAIA Rag. PIETRO

TESORIERE: LATTUCA MUNDA VANIA

CERIMONIERE: CAMMALLERI Arch. ALDO

Agg.: 25 Marzo 2011

L.C. Canicattì Castel Bonanno e Canicattì Host

I Lions Club Canicattì Castel Bonanno e Canicattì Host hanno onorato il 150° anniversario dell’Unità d’Italia attraverso un service nazionale dal titolo “La Costituzione della Repubblica Italiana: conoscerla ed amarla”.

A Canicattì , al teatro sociale, si è svolta la giornata conclusiva di questa iniziativa con un convegno organizzato dai due club. Invitati gli studenti delle classi terminali frequentanti gli istituti di istruzione superiore della città ai quali, in precedenza, erano stati somministrati dei test online sulla Costituzione. Moderatore del convegno Cesare Sciabbarrà.

Ai saluti di rito dei due presidenti, l’avv. Daniela Marchese Ragona del Castel Bonanno, il rag.Calogero Anzaldi dell’Host, sono seguiti gli interventi dei relatori, i professori Giovanni Tesè, Gabriella Portalone e Gianfranco Amenta, mentre per le conclusioni sono intervenuti il presidente della IX circoscrizione area Agrigento dott.Michele Cirafisi e il presidente della zona 26 ing. Salvatore Lo Vullo.

Tutti i relatori, da ottimi educatori, hanno voluto lanciare, anche con un pizzico di provocazione, dei chiari messaggi ai giovani presenti. L’avvocato Tesè ha invitato gli studenti a “Conoscere, amare e difendere la Costituzione”, la professoressa Portalone, dopo aver parlato di federalismo, decentramento amministrativo e fiscale e patriottismo costituzionale, ha espresso un leggero rammarico per qualche defaillance nelle presenze, sostenendo che il partecipare a questi incontri accresce l’amore e l’orgoglio per la patria, veri pilastri per essere buoni cittadini di una buona Nazione.

Il profilo giuridico è stato trattato dall’avvocato Amenta. Presenti diverse cariche militari, civili, religiose e lionistiche. Donati a tutti coccarde tricolori, un cd con filmati storici e una poesia scritta da Monsignor Vincenzo Restivo, mentre targhe ricordo sono andate alle scuole che hanno partecipato all’iniziativa e al prof.Angelo Muratore creatore del software del test online.

Teresa Monaca

 

Agg.: 21 Dicembre 2010

L.C. Canicattì Castel Bonanno

Continuano le iniziative benefiche del Lions Club Castel Bonanno di Canicattì. Durante la cena degli auguri di lunedì 20 dicembre scorso la presidente, avvocato Daniela Marchese Ragona, ha presentato ai soci le recenti attività in itinere e di prossima attuazione. Il panorama in cui opera il Castel Bonanno spazia a 360° a cominciare dall’iniziativa intrapresa lo scorso 18 dicembre insieme al Lions Club Host di Canicattì e consistente nella vendita di alcune lanterne il cui ricavato è stato devoluto a Telethon. È attualmente in corso la distribuzione del libro dello scrittore Gaetano Augello “Religiosità e folklore nel culto di Santa Lucia a Canicattì”, per l’acquisto del quale ci si può rivolgere al diacono Giovanni Alessi nella parrocchia di San Diego. I proventi saranno destinati all’acquisto delle cucine per la sezione cittadina della Caritas. Altra iniziativa a cui il Lions Castel Bonanno ha aderito è stata la “campagna Natale Airc” (Associazione nazionale per la ricerca contro il cancro). L’ultimo progetto, in ordine di tempo, ha visto coinvolti tre artisti locali, Clotilde Urso Gallo, Carmela Corsitto e Aldo Cammalleri, che hanno donato tre loro opere.

La professoressa Clotilde Urso Gallo, insegnante in pensione, moglie del farmacista Carmelo Gallo e madre di Antonio e Roberto che hanno continuato l’attività di famiglia, ha regalato una quadro raffigurante un ritratto di donna realizzato a matita, tecnica che le è particolarmente congeniale. Carmela Corsitto, molto nota nell’ambiente artistico anche a livello internazionale, ha fatto dono di un pregevole dipinto su tela. La pittrice ha esposto in Italia e all’estero sia nei paesi del vecchio continente che anche oltre oceano come in Brasile. Aldo Cammalleri, architetto molto conosciuto e apprezzato, insegnante di arte alla Scuola Media Verga, è autore di numerose opere dalle svariate tecniche. Quella offerta consta di due dipinti, raffiguranti un uomo e una donna, che si armonizzano tra di loro. Le tele costituiranno i premi di un sorteggio pubblico che si effettuerà alla fine del prossimo gennaio 2011. I quadri potranno essere visionati dal pubblico nei prossimi giorni, saranno infatti alternativamente esposti nelle vetrine di alcune delle attività commerciali della città all’interno delle quali, di volta in volta, si potrà effettuare l’acquisto dei biglietti, del costo di €.1,00, per partecipare al sorteggio finale. Il ricavato della raccolta sarà impiegato per l’acquisto di latte e omogeneizzati da donare alla locale sezione del CAV (Centro Assistenza alla Vita). Durante la festa degli auguri si è tenuta la cerimonia d’ingresso di un nuovo socio, il dott.Vincenzo Fontana, dirigente scolastico del I circolo didattico Mario Rapisardi di Canicattì, il cui nome si va ad aggiungere alla già nutrita schiera dei soci lions. A rendere ancor più magica l’atmosfera della serata il trio da camera “Siciliano” composto dai maestri Julia Di Stefano al flauto, Lavinia Di Stefano al clarinetto e Massimiliano Vetri al pianoforte che hanno interpretato alcuni spartiti di Ennio Morricone.

Teresa Monaca


Agg. : 1 Dicembre 2010 L.C. Canicattì Castel Bonanno

Si è conclusa il 29 novembre 2010, a Palazzo Stella, sede della biblioteca civica, la cerimonia per la premiazione del concorso “POSTER PER LA PACE” sponsorizzato dal Lions club Castel Bonanno di Canicattì. Registrato un consistente numero di partecipanti. Oltre agli studenti delle scuole superiori di primo grado della città che hanno partecipato al progetto, anche i tre presidi degli istituti che hanno dato la loro adesione, i genitori dei vincitori e diverse autorità civili e lionistiche. Tra quest’ultime vanno ricordate il dottor Valerio Contrafatto, past governatore, il dottor Michele Cirafisi, presidente della IX circoscrizione area Agrigento, l’ingegner Salvatore Lo Vullo, presidente di zona, il professor Gaetano Augello, l’officer distrettuale della IX circoscrizione, la coordinatrice del server professoressa Rosalita Amato e, ovviamente, il presidente del Lions Club, avvocato Daniela Marchese Ragona.

Tra le alunne che si sono aggiudicate ex equo il primo posto nella selezione locale Roberta Rinallo (Scuola Media Gangitano), Chiara Comparato, per l’Istituto Luigi Pirandello, e Miriana Ferro, per l’Istituto Giovanni Verga. Ma Roberta Rinallo è volata ancora più in alto essendo stata lei la vincitrice, per la VIII e IX circoscrizione (province di Enna, Caltanissetta e Agrigento), della selezione distrettuale tenutasi a Messina. Nel corso della premiazione sono stati presentati alla platea tutti gli elaborati che hanno preso parte al concorso, che in questa edizione aveva come titolo “Una visione di pace”, attraverso un video riepilogativo. La presidente Daniela Marchese Ragona, l’officer distrettuale Gaetano Augello e la coordinatrice del server Rosalita Amato si sono complimentati con la giovanissima vincitrice e hanno espresso piena soddisfazione per l’ottima riuscita dell’iniziativa.

GUARDA IL VIDEO


Agg.: 23 Novembre 2010

L.C. Canicattì Castel Bonanno, Canicattì Host, Licata e Ravanusa-Campobello

Le ampie sale del Grand Hotel dei Templi ad Agrigento hanno ospitato venerdì 19 novembre u.s. una delle attività più importanti dell’anno sociale lionistico: la visita ufficiale del Governatore del Distretto 108 YB Sicilia, Dottor Giuseppe Scamporrino. All’evento, organizzato dai quattro clubs Lions della zona 26 (Canicattì Castel Bonanno, Canicattì Host, Licata e Ravanusa-Campobello) hanno partecipato parecchi soci e un notevole numero di autorità e officers distrettuali.

Pomeriggio lungo e ricco di incontri in cui il Governatore ha avuto modo di verificare l’operato dei clubs attraverso i singoli presidenti e i rispettivi consigli direttivi. Finita questa fase si è passati a presentare all’assemblea dei soci le attività previste per il corrente anno sociale. A descrivere le attività in programma per ogni singolo club i Dottori Antonio Pitruzzella, Antonio Grillo, Daniela Marchese Ragona e il Ragionier Calogero Anzaldi, rispettivamente presidenti dei Clubs di Ravanusa-Campobello, Licata, Canicattì Castel Bonanno, Canicattì Host. Punto comune per tutti l’impegno all’adempimento dei dettami lionistici finalizzati alla beneficenza. Numerose le autorità lions presenti tra le quali il coordinatore distrettuale del Comitato affari interni, legali, statuti e regolamenti past Governatore Avv. Salvatore Giacona, i past governatori Francesco Amodeo, direttore della rivista distrettuale, e Valerio Contrafatto, il Tesoriere distrettuale Rag. Antonino Allia, il cerimoniere distrettuale avv. Antonino Giannotta, il vice cerimoniere distrettuale Prof. Patrizia Fazio Tirrozzo, il vice governatore Sebastiano Di Pietro, il presidente della IX circoscrizione area Agrigento Dott. Michele Cirafisi, il presidente di zona Ing. Salvatore Lo Vullo, il responsabile della 9° circoscrizione Service “Campo Trinacria” Ingegner Paolo Giordano, la Dottoressa Egla Tornambè Corallo componente del Centro studi sull’associazionismo, il Prof. Giovanni Scala responsabile della 9° circoscrizione Service internazionale Lions Quest impegno per i giovani, la professoressa Franca Carruba Maniscalco responsabile della 9° circoscrizione Service “Scambi giovanili”, il dottor Renato Di Naro responsabile della 9° circoscrizione Service “Guide parlate lions”, il Dottor Nucci Piro per i “Rapporti con le emittenti radiofoniche e televisive”, Giovanni Amato responsabile della 9° circoscrizione Service “La nostra presenza sul territorio attraverso le opere realizzate”, il dottor Silvano Messina responsabile della 9° circoscrizione Service “Insieme contro le malattie rare”. Da segnalare l’ingresso di tre nuovi soci tra cui il Dott. Michele Termini e l’Avv. Giovanni Rinzivillo per Ravanusa-Campobello e il Farmacista Intorre Cristian per il Castel Bonanno di Canicattì.

Piena soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori per l’ottima riuscita dell’evento mentre il Governatore si è congratulato con i vari presidenti per la vitalità dei clubs e ha augurato loro di continuare ad operare con lo stesso impegno profuso finora al fine di lasciare un segno indelebile sul territorio.

Teresa Monaca