* Cinquant’anni di Lionismo a Taormina

E’ uscito il prezioso volume realizzato dal Lions Club Taormina in occasione dei 50 anni di vita del sodalizio siciliano. “Questo volume – scrive Rosario Cacciola nel risvolto di copertina – raccoglie in sequenza cronologica gli eventi più significativi di cinquant’anni di vita del nostro sodalizio. Vuole essere un omaggio ai presidenti ed ai soci tutti che, in questo arco di tempo, hanno fatto “grande” il nostro club. Vuole anche significare un atto di amore nei confronti della Città di Taormina, che in tutti questi anni ci ha ospitato”.

E sia il club che la città ne hanno visti di eventi lionistici importanti: un Europa Forum nel 1972, cinque congressi nazionali (1965, 1975, 1988,1998 e 2005) e ben otto Convegni dei Lions del Mediterraneo (dal 1986 al 1991, nel 1995 e nel 2001) e ha avuto il privilegio di ricevere in visita ufficiale ben cinque Presidenti Internazionali.

“Questa pubblicazione – scrive Antonio Ferro, presidente del club – vuole essere un viaggio nel tempo per rendere omaggio ai soci fondatori che si riunirono nel pomeriggio del 4 aprile del 1960, pieni di entusiasmo e desiderosi di attuare gli scopi racchiusi nel motto We Serve, che Melvin Jones coniò nel 1917 fondando l’Associazione Internazionale dei Lions Club. Ma vuole essere anche un omaggio e un riconoscimento ai 49 presidenti che si sono succeduti nel tempo, all’impegno fattivo dei consigli direttivi e di tutti i soci che hanno consentito al club di avere una sua prestigiosa collocazione nel Multidistretto 108 Italy”.

Nelle 312 pagine del volume ci sono gli scritti del Presidente Internazionale Eberhard Wirfs, del Presidente Emerito Pino Grimaldi, del DG Rosario Pellegrino, del Vescovo di Trapani Franco Micciché, del Sindaco di Taormina Mauro Passalacqua e di numerosi officer del multidistretto 108 Italy. (S.M.)

Per richiesta di copie contattate gli officer del club.

Articolo tratto dalla Rivista “Lion” Settembre 2010

Annunci