Alberto Auricchio: “La terapia genica nelle malattie ereditarie dell’occhio”

Alberto Auricchio è un ricercatore dell’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli. Pediatra di formazione, ha poi scelto di fare il ricercatore per studiare i meccanismi delle malattie genetiche, in particolare quelle dell’occhio e del metabolismo.

Dopo diversi anni di ricerca negli Stati Uniti, è rientrato in Italia nel 2002 e coordina un gruppo di ricerca  di circa 15 persone. È inoltre professore associato di Genetica medica presso il dipartimento di Pediatria dell’Università di Napoli “Federico II” e nel 2007 è stato nominato “Cavaliere della Repubblica” dal Presidente Giorgio Napolitano.


Annunci